Maestri Fiamminghi

Ciao, mi chiamo Anthony van Dyck

Ti appassionano la cultura e le arti visive?

 

A Google piace Bruegel. Scopri perché.

Chiunque guardi Bruegel dovrebbe prendersi tutto il tempo per farlo. Un approccio che si potrebbe definire "slow looking". Più a lungo lo si guarda, più si viene risucchiati nel quadro riuscendo a scoprire anche le minime finezze. Ecco perché Google è così interessato a questo pittore.

Bruxelles

Nulla però batte l'esperienza reale, questo è ovvio. La cosa migliore da fare è visitare il Museo delle Belle Arti di Bruxelles. Qui troverai una selezione molto varia di dipinti di Bruegel. Per farti un'idea di cosa ti aspetta:

  • "La caduta degli angeli ribelli", una tela piena di creature ibride e personaggi fantasiosi.
  • "Il censimento di Betlemme", un capolavoro che ti invita a passeggiare tra contadini, pellegrini, bambini che giocano e gitani.
  • "La caduta di Icaro", il celebre dipinto dallo stile raffinato e orientaleggiante.

È proprio questa diversità a contraddistinguere l'eccezionale talento di Bruegel. Pochi artisti sono riusciti a combinare stili così diversi in modo così magistrale. Questo maestro fiammingo è eccezionale anche nella composizione e nelle tecniche pittoriche. Le opere di Bruegel sono spesso molto affollate e ricche di dettagli, ma allo stesso tempo trasmettono calma ed equilibrio. I figli non sono riusciti a eguagliare il talento del padre, ma hanno riprodotto molti dei suoi dipinti. Si possono anch'essi ammirare al Museo delle Belle Arti di Bruxelles. Qui le opere del padre e dei figli si affiancano in una combinazione unica.

Unseen Masterpieces, Museo delle Belle Arti, Bruxelles

Unseen Masterpieces, Museo delle Belle Arti, Bruxelles - © KMSKB

Bruxelles

Osserva le miniature della Biblioteca Reale di Bruxelles. Qui si trova la Librije, la biblioteca dei duchi di Borgogna, con circa 300 manoscritti originali dell'epoca.

Miniaturen

Biblioteca Reale, Boulevard de l'Empereur, Bruxelles - © Op zoek nr Utopia

Westhoek

Il Westhoek racconta la storia della Prima Guerra Mondiale, a oltre un secolo dal suo inizio. Ospita centinaia di monumenti e cimiteri di grande importanza storica per persone di tutto il mondo. Un luogo che fa riflettere.

Cimitero Militare Francese Saint Charles de Potyze

Cimitero Militare Francese Saint Charles de Potyze - © Thierry Caignie - Westtoek

Lier

Scopri uno dei tanti beghinaggi di cui sono ricche le Fiandre, per esempio quello di Lier. Nelle comunità chiuse come questa, che peraltro fanno parte del patrimonio UNESCO, il tempo scorre un po' più lento. Organizza la tua visita.

Beghinaggio, Begijnhofstraat, Lier

Beghinaggio, Begijnhofstraat, Lier - © Instagram visitlier - Sorgente

Ostenda

Al Mu-Zee lasciati incantare dal grande James Ensor, che elevava a capolavori l'arte popolare. Proprio come l'opera di Bruegel, il lavoro di Ensor richiede un approccio "slow looking".

Mu-Zee, Romestraat, Ostenda

Mu-Zee, Romestraat, Ostenda - © Instagram samlaplante - Sorgente

Il Barocco ti affascina?

Te ne parlo volentieri.

Il Barocco non è un movimento artistico. È uno stile di vita.

Chiedilo alle altre guide.