Maestri Fiamminghi

Ciao, mi chiamo Anthony van Dyck

Il miglior allievo di Rubens.

 

Anversa, la Silicon Valley del XVI secolo

Rubens ha lavorato e vissuto ad Anversa. In nessun'altra parte del mondo si può sentire la grandezza di Rubens come in questa città. Anversa era già importante nel XVI secolo. Come la Silicon Valley oggi, era un luogo dove si fondono conoscenza, artigianato e tecnologia.

Anversa

I libri stampati erano il mass media dell'epoca

L'arte della stampa era il mass media dell'epoca. Se sei ad Anversa, ti consiglio di visitare la Casa di Rubens, dove il pittore ha lavorato e vissuto. Da non perdere anche l'antica stamperia Plantin-Moretus, sempre ad Anversa. Rubens, che era amico di Balthasar Moretus, visitava spesso la casa di famiglia, che fungeva anche da tipografia. Queste due residenze si trovano in bellissimi palazzi cittadini nel centro della città e sono quindi comode da visitare assieme. La tipografia è l'unico museo appartenente al patrimonio mondiale dell'UNESCO. Molto interessante da visitare con i bambini, che potranno svolgere in prima persona il lavoro del tipografo.

The garden of the Rubens House

Il giardino della Casa di Rubens - Wapper, Anversa - © Antwerpen Toerisme en Congres

Museum Plantin-Moretus, Friday Market, Antwerp

Museo Plantin-Moretus - Vrijdagmarkt, Anversa - © Filip Dujardin

"Visita Anversa. In nessun'altra parte del mondo si può sentire la grandezza di Rubens come in questa città."

I libri hanno svolto un ruolo importante nella vita di Rubens. Era un intellettuale e un appassionato collezionista. Se vuoi vedere altri libri dopo aver visitato la tipografia, ti consiglio di passare da Copyright, una delle librerie più belle di Anversa. Oppure, visita le collezioni di architettura e storia delle nostre biblioteche fiamminghe. Un vero gioiello nascosto è la sala Nottebohm della biblioteca di Anversa Hendrik Conscience (verifica prima di andare, perché la sala non è sempre aperta). Sulla stessa piazza si trova la Chiesa di San Carlo Borromeo, per la quale Rubens realizzò bellissimi dipinti. L'artista fu coinvolto nella decorazione interna ed esterna di questo tempio del Barocco.

skyline antwerpen

skyline anversa - © Antwerpen Toerisme en Congres

Fiandre

Ti piace il profumo della carta e il fruscio delle pagine?

Nelle Fiandre, le città d'arte sono vicine. Ti piace il profumo della carta e il fruscio delle pagine? Ecco i miei consigli.

Bruxelles

Oltre ai libri, la Biblioteca Reale di Bruxelles possiede un'ampia collezione di beni culturali. Potrai ammirare le sale studio arredate dell'architetto Henry Van de Velde e degli autori Michel de Ghelderode ed Emile Verhaeren.

Oppure visita la bellissima libreria Tropismes e la Librairie Saint Hubert nella galleria Saint-Hubert.

Royal Library of Brussels, Keizerslaan, Brussels

Biblioteca Reale di Bruxelles - Keizerslaan, Bruxelles - Sorgente

Saint-Hubertus Gallery

Galleria Saint-Hubert - Galerie du Roi, Brussels - © Galerie du Roi, Brussels - Sorgente

Gent

La Boekentoren di Gent, completata nel 1942, è un monumento architettonico. Progettata dall'architetto belga Henry Van de Velde, è l'esempio più eclatante di architettura modernista a Gent. È attualmente in fase di restauro e dovrebbe riaprire verso la fine del 2020.

The Book Tower from St. Peter's Square

La Boekentoren da Sint-Pietersplein, Gent - Sorgente

De Zondvloed, Onze-Lieve-Vrouwestraat, Mechelen

De Zondvloed - Onze-Lieve-Vrouwestraat, Mechelen - Sorgente

Il Barocco ti affascina?

Te ne parlo volentieri.

Il Barocco non è un movimento artistico. È uno stile di vita.

Chiedilo alle altre guide.