Ciao, mi chiamo Anthony van Dyck

Ti appassionano la cultura e le arti visive?

 

Il nuovo visitor center celebra il ritorno dell'Agnello Mistico

Dal 1432, anno del suo completamento, milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo si sono recati a Gent per ammirare il Polittico dell'Agnello Mistico dipinto dai fratelli Jan e Hubert Van Eyck. Conosciuto anche come la Pala di Gand, l’opera ha una storia intrigante e movimentata: scomparsa, dispersa nel corso di diverse guerre, minacciata dal fuoco, smantellata, copiata, contrabbandata, censurata, attaccata dagli iconoclasti, nascosta, riscattata, recuperata e rubata più volte... Nessuna opera d’arte è stata tanto desiderata e in pericolo quanto l'Agnello Mistico.

Il nuovo visitor center celebra il ritorno dell'Agnello Mistico

08 Oct

2020

31 Dec

2025

Cattedrale di San Bavone

Dopo tante traversie il capolavoro aveva decisamente bisogno di un restauro . Un’operazione minuziosa iniziata nel 2012 e giunta ormai quasi al termine. I restauratori hanno, tra l’altro, rimosso le vecchie ridipinture che nascondevano la figura principale del Polittico da quasi cinque secoli. In questo modo, il noto Agnello, figura impassibile e piuttosto neutra, con fronte larga e orecchie grandi, ha lasciato il posto all'originale creato dai fratelli Van Eyck. L'Agnello, il cui muso è definito da tratti grafici netti e da grandi occhi frontali, attira con il suo sguardo intenso lo  spettatore nella scena del sacrificio finale.

Il restauro della Pala sarà completato nel 2020 e a maggio l’opera tornerà nella Cattedrale di San Bavone, il luogo per cui era stato realizzato.

Quasi in contemporanea, nella stessa cattedrale sarà inaugurato un nuovo visitor center, concepito per raccontare la storia del Polittico dei fratelli Van Eyck attraverso il connubio di tesori d'arte originali e moderne tecniche di allestimento. Il visitor center intende svelare i molteplici messaggi del polittico, spiegarne il significato religioso e far comprendere l’enorme valore storico e artistico dell’opera. In questo modo e attraverso chiari collegamenti anche con il patrimonio architettonico cittadino, emergerà l’intimo legame dell’opera con la “sua” cattedrale.

The Ghent Altarpiece / The Adoration of the Sacred Lamb (Angels singing)

Particolare dell'agnello mistico - © lukasweb.be - Art in Flanders

Lam Gods lukasweb

L'adorazione dell'agnello mistico - © lukasweb.be - Art in Flanders

Restauration of 'The Adoration of the Lamb of God', MSK Ghent

Il restauro delle pala d'altare di Gent - © lukasweb.be - Art in Flanders

Experience the restoration of The Lamb of God in the Royal Museum of Fine Arts

Agnello Mistico - Sorgente

Il Barocco ti affascina?

Te ne parlo volentieri.

Il Barocco non è un movimento artistico. È uno stile di vita.

Chiedilo alle altre guide.