Maestri Fiamminghi

Ciao, mi chiamo Anthony van Dyck

Il miglior allievo di Rubens.

 

Le Fiandre sono sempre state un terreno fertile per le tendenze artistiche.

Rubens e Anversa, Gaudì e Barcellona, Warhol e New York. La città era la loro musa e, a sua volta, il loro genio ha contribuito a plasmare la città. Anversa è un must per gli appassionati d'arte.

Stad Gent

Stad Gent - © Stad Gent

Anversa

Tra passione e razionalità

Le Fiandre sono sempre state una regione molto ambita. Si trovano a un crocevia strategico in Europa. Filippo il Buono, Napoleone e Guglielmo d'Orange "si appropriarono" tutti della regione. E si vede. Infatti, è un ponte tra la passione del sud e l'efficienza del nord. Due correnti che si distinguono anche nell'opera di Rubens.

"Le Fiandre rimangono la patria di molti artisti.Le Fiandre rimangono la patria di molti artisti."

Oggi come allora.

All'epoca le Fiandre erano una regione molto prospera. I vertici della Chiesa, i ricchi commercianti e i principali esponenti politici avevano il capitale necessario per commissionare opere d'arte costose, e per questo una regione relativamente piccola è riuscita a generare un numero così alto di pittori e movimenti artistici. Le Fiandre rimangono la patria di molti artisti. Eccone alcuni:

I classici: i fratelli van Eyck, Peter Paul Rubens, Anthony van Dyck, Pieter Bruegel il Vecchio e molti altri.
I moderni: René Magritte, James Ensor, Rik Wouters...
I contemporanei: Panamarenko, Luc Tuymans, Michaël Borremans, Jan Fabre, Dirk Braeckman...

Anche nel dopoguerra, Anversa continua a essere uno dei più importanti centri culturali europei, con grandi movimenti di avanguardia. Visita il suggestivo parco di sculture di Middelheim, il MHKA, lo studio di Joseph Peeters, oppure fai una chiacchierata sull'umanesimo con il proprietario della Galleria De Zwarte Panter. Meritano una visita anche Zeno X o Tim van Laere. Queste due gallerie di Anversa rappresentano artisti famosi. Ma non c'è solo Anversa: tutte le Fiandre sono in fermento.

Bruxelles svolge un ruolo di primo piano anche nel panorama dell'arte contemporanea. Basta vedere il numero di gallerie internazionali presenti in città.

Fiandre

Solo nelle Fiandre le grandi città d'arte sono così vicine tra loro.

Ti interessa la pittura? Ecco i miei consigli:

Anversa 
Casa di Rubens, Casa Rockox, Museo Reale di Belle Arti di Anversa, M HKA

Bruxelles
Museo Magritte, Museo Reale delle Belle Arti, BOZAR, Wiels

Ghent
S.M.A.K., Museo Reale delle Belle Arti, Raveel Museum, Museo Dhondt-Dhaenens

Ostend
Ensor House, con il nuovo Ensor Experience Centre che aprirà nel 2018
MUZEE, con un'interessante ala dedicata a Ensor e Spiliaert

Il Barocco ti affascina?

Te ne parlo volentieri.

Il Barocco non è un movimento artistico. È uno stile di vita.

Chiedilo alle altre guide.